Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for febbraio 2012

Vergogna, è la sola parola che mi viene in mente leggendo i quotidiani…
Vergogna per un’Italia paralizzata dalla neve, vergogna nel vedere palare la neve con pale da terra, vergogna nel vedere le ferrovie paralizzate, vergogna nel sapere che i partiti non si accorgono di immensi ammanchi dalle loro-nostre casse, vergogna nel sentire ministri pronunciare demenziali affermazioni sul posto fisso, vergogna nel vedere che per alzare lo spread è necessario poter licenziare più facilmente, vorrei gridare, vergogna nel vedere mafie che avanzano indisturbate, alla luce del sole alla conquista del nostro intero paese, Valle compresa, vorrei avere il potere per far sapere a tutta la massa di incompetenti che ci stanno governando che noi non siamo soddisfatti, noi non abbiamo speranze, noi siamo stanchi, stremati e schifati.
Depredati dei diritti, derubati dei progetti, saccheggiati nelle ideologie e nelle convinzioni, sfiduciati in qualsiasi istituzione, quali potrebbero essere le conseguenze di tali sentimenti? …
VERGOGNA, solo un’incredibile vergogna per quello che fu il paese più bello del mondo…
Ah, quasi dimenticavo la vergogna per calciatori con contratti milionari che per ventimila euro in più vendono persino il loro orgoglio…
CHE SCHIFO GENERALE…
A questo punto credo che ci vorrebbe proprio un miracolo per svoltare….
Scusate, ma stasera la mia anima aveva voglia di vomitare…

Read Full Post »