Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for ottobre 2011

Quando si è pacifisti si è sempre inermi, certo è che non mi sono mai data una definizione e ho sempre avuto difficoltà con esse,per questo non ho mai avuto alcuna tessera, né di partito, né di sindacato, solo quella della biblioteca e del supermercato dove lavoro, ma arrivata a questo punto occorre almeno distinguersi fra pacifisti e non e io mi ritengo persona di pace.
Sono arrabbiata,indignata, esterrefatta per le porcherie perpetuate talmente alla luce del sole da esser a volte persino legali,vorrei avere una bacchetta magica e far sparire DAVVERO il marcio della nostra società, ma non ce l’ho e devo accettare questa situazione.
Si cerca di ondeggiare insieme alle energie del mondo in rivolta contro un sistema mondiale che sta fallendo e riusciamo non solo a interrompere una magia mondiale, ma a farci, ancora una volta, guardare con occhi che oramai saranno impietosi.
E’ colpa dei centri sociali, è colpa delle banche, è colpa del governo, è colpa della polizia, tutti elementi presenti anche negli altri paesi, ma da noi…qualcosa non funziona…e guardiamo inermi.
I prezzi aumentano, le trattennute anche, il lavoro cala e le prospettive sono ridotte a zero, una visione che davvero fa paura, ma a volte è proprio per sfuggire alla paura che si creano energie opposte e di maggior forza e intensità…
Ci sono cose, per noi cittadini comuni che è difficile mandare giù, ma da oggi se ne aggiunge un’altra di quasi uguale intensità…
Non potremo vedere Dalià, la primogenita femmina della casa Sarkò,
Carlà ha detto che mai cederà una sua immagine….
Porca miseria, credo che non ci dormirò stasera…
Cercheremo di consolarci guardando le foto di quella della Marcuzzi, non saranno così “regali” ma sempre vip sono… e intanto l’Italia cade a pezzi…
e sapete icchè mi viene da dire alla signora Carlà?
Lasciamo stare va….

Read Full Post »